L'università evita i detriti di costruzione nei refrigeratori

Rain for Rent ha fornito filtrazione, ricarica in linea per prove idrostatiche

Un'università doveva tenere lontani i detriti di costruzione dai suoi nuovi refrigeratori del sistema di climatizzazione e caricare le tubazioni del sistema da 3 a 36 pollici per i test idrostatici prima e durante la costruzione.

È stata scelta la proposta di Rain for Rent di lavare il sistema di tubazioni e rimuovere le particelle oltre i 10 micron.

Il progetto consisteva in due siti. Innanzitutto, l'impianto di refrigerazione per fornire acqua refrigerata a edifici nuovi ed esistenti. In secondo luogo, il corridoio di servizio era costituito da tunnel sotterranei e sepolti tubi da 36 pollici e 24 pollici per distribuire sia acqua refrigerata che vapore per il riscaldamento.

Il sistema è iniziato con tre Serbatoi rivestiti da 21,000 galloni raggruppati insieme per contenere 84,000 litri di acqua pulita per il lavaggio. I carri armati furono moltiplicati per tre da 12 pollici Pompe DV300i e uno da 8 pollici Pompa alta prevalenza HH150.

Le pompe sono state raggruppate insieme per fornire il flusso attraverso un tubo HDPE da 36 pollici presso l'impianto di refrigerazione.

Le linee scaricate hanno quindi alimentato 11 Filtri a maniche BF-100. I filtri sono stati installati in più fasi con sacchetti micron che scendono da 100 micron a 50, quindi 25 e infine sacchetti da 10 micron. L'acqua dalla sezione di filtrazione è ritornata in un secondo tubo da 36 pollici, con un flusso di scorrimento che scorreva attraverso un sistema di monitoraggio della qualità dell'acqua portatile (PWQMS) per ottenere letture dell'acqua per garantire le specifiche di filtrazione.

Al ritorno attraverso il tubo, l'acqua tornava dal lato dell'impianto di refrigerazione attraverso un'altra serie di 11 filtri BF-100, usando lo stesso metodo di filtrazione, lavorando da sacchi da 100 micron fino a sacchi da 10 micron. Quest'acqua quindi scorreva in un terzo collettore che scorreva attraverso la parte posteriore dei serbatoi di frac, dopo aver attraversato un secondo PWQMS per verificare l'esito prima che il sistema mandasse l'acqua a ricircolare.

Tutta l'attrezzatura aveva valvole di intercettazione nel caso in cui fosse necessario isolare qualsiasi pezzo. Dopo il lavaggio delle due linee da 36 pollici, una pompa ad alta prevalenza da 8 pollici ha scaricato i tubi da 12, 8 e 3 pollici usando lo stesso processo.

Prodotti in
Questo caso di studio